Politici e elezioni, Voto libero e di partecipare attivamente alla democrazia, Voto per il cambiamento, On line referendum
left right close

Raffaele Lombardo

> Italia > Politici > Movimento per le Autonomie > Raffaele Lombardo
Raffaele Lombardo è pronto per la tua opinione, il sostegno e la votazione. Vota on-line!
MpA
 
foto Raffaele Lombardo

Raffaele Lombardo - per

Un politico italiano. | An Italian politician.
 NO! Raffaele Lombardo

Raffaele Lombardo - contro

Fare clic su, se non supportano Raffaele Lombardo. Dire perché. | Click, if you do not support this candidate. Say why.

I risultati delle elezioni in linea a prò "Raffaele Lombardo" sul grafico

graph
Grafico online : Raffaele Lombardo
Full functionality only if Javascript and Flash is enabled
ITA: Raffaele Lombardo (Catania, 29 ottobre 1950) è un politico italiano, presidente della Regione Siciliana dal 2008 al 2012. Fondatore e leader del Movimento per le Autonomie (segretario fino al 26 luglio 2012), è stato presidente della Provincia di Catania dal 2003 al 2008 e parlamentare europeo dal 1999 al 2008. È indagato per concorso esterno e per voto di scambio politico-mafioso presso la Procura della Repubblica di Catania per dei rapporti con alcuni esponenti di Cosa Nostra. Carriera politica Nella DC siciliana fa carriera all'ombra di Calogero Mannino, del quale viene considerato uno dei delfini, opposto alla corrente facente capo ad Antonino Drago. Il 17 dicembre 1994 per le vicende giudiziarie Lombardo lascia con due anni di anticipo l'Assemblea ...
per35contro   A mio parere, Raffaele Lombardo è abbastanza buona politico. Ad esempio, perché... (se volevo scrivere perché, l'ho scritto qui), positive
per33contro   Non sono d'accordo. Raffaele Lombardo è cattiva scelta. Ad esempio, perché... (se volevo scrivere perché, l'ho scritto qui), negative
Attuale rapporto di preferenza
per Raffaele Lombardo

Lombardo: «Ingroia candidato? Per lui sostegno senza ...


... alcuna condizione» Il governatore si esprime in merito a un'eventuale candidatura del procuratore aggiunto, che però nicchia PALERMO – «Tra giovedì e venerdì incontrerò Rita Borsellino per discutere» sulle amministrative di Palermo. Mentre la candidata alle primarie del centrosinistra Rita Borsellino risponde ancora picche all’ ipotesi di un’alleanza col Terzo polo, il governatore siciliano Raffaele Lombardo conversando con i cronisti a Palazzo d’Orleans lascia intendere che alzerà la cornetta, se come detto ...


Confronto Lombardo-Passalacqua sui tanti problemi di Taormin


Il presidente venerdì sarà nella "Perla" e incontrerà gli amministratori Taormina - Summit a Palermo tra il sindaco di Taormina, Mauro Passalacqua, e il presidente della Regione, Raffaele Lombardo. Il primo cittadino della località turistica si è recato a Palazzo d'Orleans per discutere d'urgenza la vicenda Taormina Arte (come riferiamo a parte, a pagina 33), ma anche per approfondire diverse altre tematiche che riguardano il presente e il futuro della città. «Nel corso dell'incontro – spiega Passalacqua – in effetti abbiamo ...


Maxicena di Lombardo per Sant'Agata esplode il caso ...


... all'Assemblea regionale DAI velluti rossi di palazzo del Toscano, dove si è tenuto il ricevimento con i 250 ospiti di Raffaele Lombardo, alla pioggia di interrogazioni che stanno per riversarsi sul presidente della Regione. Perché Lombardo ha organizzato una festa in pompa magna in coincidenza con la festa religiosa di Sant'Agata? A spese di chi e chi erano i suoi invitati? Due le interrogazioni che oggi stesso saranno presentate all'Ars: una dal gruppo del Pdl e una a firma del deputato catanese Pd Giovanni Barbagallo. Dopo le critiche mosse da Saverio Romano, il ...


[TOP 4]

> Raffaele Lombardo > Notizie

Sicilia, tutti gli impresentabili del Pd che non vogliono andare alle elezioni. Ma Renzi interviene solo sul caso Crocetta
Doveva essere anche questa una questione puramente regionale, da discutere nelle stanze di potere dell’Isola, senza coinvolgere direttamente il Nazareno. E invece il caso Crocetta è finito sulla scrivania del premier Matteo Renzi, che dovrà prendere in mano la vicenda per avviarla ad una soluzione. Una vera grana per l’ex sindaco di Firenze, chiamato in […] The post Sicilia, tutti gli impresentabili del Pd che non vogliono andare alle elezioni. Ma Renzi interviene solo sul caso Crocetta appeared first on Il Fatto Quotidiano.
Regione Sicilia, farsa commissioni di gara: membri prima nominati, poi sorteggiati
Prima nominano i membri delle commissioni di gara e solo due giorni dopo li sorteggiano. È uno strano caso quello andato in onda all’assessorato al Turismo, Sport e Spettacolo della Regione Siciliana. Siamo nel 2010, il governatore è ancora Raffaele Lombardo mentre l’assessore in carica è il finiano Nino Strano (già diventato famoso quando mangiò […] The post Regione Sicilia, farsa commissioni di gara: membri prima nominati, poi sorteggiati appeared first on Il Fatto Quotidiano.
Spese pazze Sicilia, soldi per alberghi e ristoranti: Bufardeci condannato a restituire 65 mila euro all’Ars
Alberghi, ristoranti, carburante per fiammanti fuoriserie, rimborsi elargiti ai deputati e persino i necrologi pubblicati sui giornali. Tutte spese coperte dai fondi riservati ai gruppi parlamentari, nonostante non fossero connesse all’attività istituzionale. È per questo motivo che la sezione giurisdizionale della Corte dei conti ha condannato l’ex deputato Giambattista Bufardeci a risarcire l’Assemblea regionale siciliana […] The post Spese pazze Sicilia, soldi per alberghi e ristoranti: Bufardeci condannato a restituire 65 mila euro all’Ars appeared first on Il Fatto Quotidiano.
Riforme, i verdiniani che dicevano: “Renzi si fermi, l’iter è un orrore”. Solo 5 su 13 dissero sì, oggi blindano la legge
E’ una nenia che cantano in coro. Matteo Renzi: “Il gruppo di Verdini ha già votato le riforme al primo giro. Mi stupirei del contrario”. Maria Elena Boschi: “Non capisco l’ossessione per Ala: sono senatori che un anno fa hanno votato la riforma con Forza Italia e oggi la votano di nuovo”. Denis Verdini, tra una […] The post Riforme, i verdiniani che dicevano: “Renzi si fermi, l’iter è un orrore”. Solo 5 su 13 dissero sì, oggi blindano la legge appeared first on Il Fatto Quotidiano.



 
ricevimento lombardo palazzo toscano e altri...
load menu