Politici e elezioni, Voto libero e di partecipare attivamente alla democrazia, Voto per il cambiamento, On line referendum
left right close

Pier Ferdinando Casini

> Italia > Politici > Unione dei Democratici Cristiani e di Centro > Pier Ferdinando Casini
Pier Ferdinando Casini è pronto per la tua opinione, il sostegno e la votazione. Vota on-line!
UDC
 
foto Pier Ferdinando Casini

Pier Ferdinando Casini - per

Il presidente dell'Internazionale Democratica Centrista (IDC). | The President of the Centrist Democrat International.
 NO! Pier Ferdinando Casini

Pier Ferdinando Casini - contro

Fare clic su, se non supportano Pier Ferdinando Casini. Dire perché. | Click, if you do not support this candidate. Say why.

I risultati delle elezioni in linea a prò "Pier Ferdinando Casini" sul grafico

graph
Grafico online : Pier Ferdinando Casini
Full functionality only if Javascript and Flash is enabled
ITA: Pier Ferdinando Casini (Bologna, 3 dicembre 1955) è un politico italiano. Nel corso della sua lunga carriera politica è stato Presidente della Camera dei deputati nella XIV Legislatura. Attualmente è il leader dell'UDC e dell'Unione di Centro, pur non ricoprendo cariche partitiche. Riveste anche il ruolo di Presidente onorario dell'Unione Interparlamentare e di presidente dell'Internazionale Democratica Centrista. Carriera politica Democrazia Cristiana Dopo aver ottenuto nel 1979 la laurea in giurisprudenza, nel 1980 comincia la sua attività politica nella Democrazia Cristiana, come consigliere comunale a Bologna, fino all'elezione alla Camera dei deputati nel 1983. Prima delfino di Antonio Bisaglia, con la sua scomparsa divenne fra i più ...
per33contro   A mio parere, Pier Ferdinando Casini è abbastanza buona politico. Ad esempio, perché ... (se volevo scrivere perché, l'ho scritto qui), positive
per32contro   Non sono d'accordo. Pier Ferdinando Casini è cattiva scelta. Ad esempio, perché ... (se volevo scrivere perché, l'ho scritto qui), negative
Attuale rapporto di preferenza
per Pier Ferdinando Casini

Casini,pronti al lavoro anche in agosto


ROMA - ''Mentre la questione sociale esplode, si parla di processo lungo o breve, oppure di ministeri a Monza. E' surreale la distanza fra governo e Paese''. Lo dice Pierferdinando Casini. ''L'Udc e' pronta a lavorare anche in agosto su provvedimenti seri che allontanino - aggiunge - lo spettro di una crisi drammatica''. Casini sottolinea che i centristi, come opposizione responsabile, sono d'accordo ''con il monito di Napolitano alla politica'', serve ''coesione nazionale'' contro la crisi Fonte: CORRIERE DELLA SERA (29 Luglio 2011)


Bigliettino di Fini a Casini: veramente bravo


ROMA - Scambio di biglietti nell'Aula della Camera tra il presidente Gianfranco Fini e il leader dell'Udc Pier Ferdinando Casini. L'esponente centrista aveva appena fatto un accenno alla "morte" della prima Repubblica, quando Fini ha preso dal suo banco un foglio su cui ha scritto solo due parole: «Veramente bravo». Dopodiché, lo ha chiuso in una busta e lo ha inviato a Casini con un commesso non appena l'esponente centrista ha finito di parlare sull'autorizzazione all'arresto per Nicola Cosentino (Pdl). Tra i due un saluto con la mano. «Pensiamo davvero che la Prima ...


CASINI: THERE IS THE 'PRINCE' BUT INSTITUTIONS AS WELL


"In Italian politics there are two ways of seeing things and it is time that Italians come to grips with this state of thing: for some there is the prince and the people. For others there is the people, the institutions, parliament, the Prime Minister and the President of the Republic elected by Parliament. I see things in this latter way - Udc leader Pier Ferdinando Casini is replying to Berlusconi’s statements on the role of Parliament. He adds that "It is not by chance that we waged battles over preferences for the European elections and it is not by chance that we presented a draft law ...


[TOP 4]

> Pier Ferdinando Casini > Notizie

Venezuela, il Senato italiano si intromette negli affari del Paese
Con il voto favorevole delle forze politiche dell’ancien régime italiano e su iniziativa di un politicante come Pierferdinando Casini, che di tale ancien régime è un esponente esemplare, da sempre capace di restare a galla nella palude della politica italiana, il Senato italiano ha approvato, la scorsa settimana, una sciagurata mozione sulla situazione del Venezuela. […] L'articolo Venezuela, il Senato italiano si intromette negli affari del Paese proviene da Il Fatto Quotidiano.
Province, l’eterno ritorno: dopo dieci anni di dibattiti e promesse sull’abolizione ora si ripropone il voto popolare
Enti inutili e costosi, carrozzoni burocratici e inefficienti. Ma che resistono, nonostante tutto. Il dibattito sull’abolizione delle Province risale all’assemblea costituente, ha attraversato i decenni ed è ancora acceso. È stato detto tutto e il contrario di tutto. Prova ne è l’ultima uscita a riguardo del ministro per gli Affari regionali Enrico Costa (Ncd): “La […] L'articolo Province, l’eterno ritorno: dopo dieci anni di dibattiti e promesse sull’abolizione ora si ripropone il voto popolare proviene da Il Fatto Quotidiano.
Ap, Alfano: “Un giorno faremo le primarie con Casini, Tosi e Zanetti. Verdini? Ci risulta non voglia più essere più protagonista”
Dopo il lancio di Alternativa popolare, partito “fotocopia” della vecchia Ncd, il ministro degli Esteri Angelino Alfano insiste nel tentativo di organizzare pure le primarie per trovare il “portabandiera” di un’area moderata. Gazebo già “vaneggiati” al momento del lancio di Ap, in modo da aggregare un’area di centro, in attesa che si chiarisca il destino […] L'articolo Ap, Alfano: “Un giorno faremo le primarie con Casini, Tosi e Zanetti. Verdini? Ci risulta non voglia più essere più protagonista” proviene da Il Fatto Quotidiano.
Rai, la carriera del dg Mario Orfeo: stile democristiano e amicizie importanti, da Napolitano a Caltagirone
A Napoli alcuni compagni di classe lo ricordano come un timido liceale che non riusciva a nascondere la verità davanti agli intransigenti padri gesuiti del prestigioso liceo classico Pontano. All’epoca non erano in tanti a scommettere su una carriera giornalistica così brillante per Mario Orfeo, nuovo direttore generale della Rai. Ma lui ha battuto ogni […] L'articolo Rai, la carriera del dg Mario Orfeo: stile democristiano e amicizie importanti, da Napolitano a Caltagirone proviene da Il Fatto Quotidiano.



 
fini, biografia ferdinando casini e altri...
load menu