Politici e elezioni, Voto libero e di partecipare attivamente alla democrazia, Voto per il cambiamento, On line referendum
left right close

Lega Nord per l'Indipendenza della Padania

> Italia > Parti > Lega Nord per l'Indipendenza della Padania
Lega Nord per l'Indipendenza della Padania è pronto per la tua opinione, il sostegno e la votazione. Vota on-line!
 
foto  Lega Nord

Lega Nord - per

La Lega Nord per l'Indipendenza della Padania (Lega Nord o solo Lega) è un partito politico italiano. | The Northern League (LN) is a political party in Italy.
 NO! Lega Nord

Lega Nord - contro

Fare clic su, se non supportano la Lega Nord. Dire perché. | Click, if you do not support the Northern League. Say why.

I risultati delle elezioni in linea a prò "Lega Nord" sul grafico

graph
Grafico online : Lega Nord per l'Indipendenza della Padania
Full functionality only if Javascript and Flash is enabled
ITA: La Lega Nord per l'Indipendenza della Padania (l'attuale denominazione è stata adottata nel 1997; la denominazione dal 1995 al 1997 fu invece Lega Nord Italia Federale), meglio nota semplicemente come Lega Nord o solo Lega, è un partito politico italiano nato dall'unione di sei movimenti autonomisti regionali del nord Italia: Lega Lombarda, Liga Veneta, Piemònt Autonomista, Union Ligure, Lega Emiliano-Romagnola e Alleanza Toscana. In seguito la Lega creò sezioni regionali nelle province autonome di Trento e Bolzano, in Friuli-Venezia Giulia, Valle d'Aosta, Umbria e Marche. Il partito, spesso citato come il Carroccio nel linguaggio giornalistico, è attivo soprattutto nell'Italia settentrionale, ma è presente anche in alcune regioni del ...
per26contro   Ho chiaramente sostegno. La Lega Nord è abbastanza buona partito politico. Ad esempio, perché... (se volevo scrivere perché è buono, ho scritto qui), positive
per30contro   Io sono fortemente contrari. La Lega Nord è abbastanza cattiva scelta. Ad esempio, perché... (se volevo scrivere perché è brutto, ho scritto qui), negative
Attuale rapporto di preferenza
per Lega Nord

Nella Lega scoppia la guerra dei dossier


MILANO - Non solo inchieste, fondi gestiti illecitamente, acquisti segreti di lingotti e diamanti. Nella Lega spunta anche l'ipotesi di spionaggio ai danni di Roberto Maroni, oggi membro di quel triumvirato (Maroni-Calderoli-Dal Lago) che dovrà traghettare il partito fino al congresso di giugno, dopo le dimissioni del leader storico Umberto Bossi. Secondo le rivelazioni di Panorama c'era chi da mesi, dentro il Carroccio, stava preparando un dossier per screditare Maroni. Il settimanale racconta come l'ex tesoriere leghista Francesco Belsito, inquisito per truffa nella gestione dei ...


Crescono le relazioni tra la Chiesa e la Lega Nord


Mutano i rapporti tra la Chiesa cattolica e il movimento del Carroccio. Roma - Nelle ultime tornate elettorali il movimento che ha realizzato il risultato più lusinghiero è senza dubbio la Lega Nord. E’ parte della maggioranza di governo ma dall’elettorato italiano viene anche percepita come una reale forza capace di modificare la società. La Lega riunisce dunque le due facce, quella presente, della gestione del quotidiano e quella prospettica, focalizzata sull’esigenza del cambiamento. Accade raramente che una organizzazione politica riunisca le due ...


La Lega Nord contro la disastrosa gestione della sanità


Che la sanità in provincia di Caserta, per non dire in tutta la regione Campania, sia allo sfascio totale grazie all'allegra gestione di Bassolino e compagni è un dato ormai incontrovertibile. Dalle contestate ultime quattro nomine di dirigenti effettuate dal commissario Vasco agli oltre trecento incarichi od affidamento di mansioni superiori operati dall'Azienda Ospedaliera di Caserta e successivamente revocati per probabile manifesta illegittimità o per mancanza di fondi l'azione politica, alla base delle iniziative, e l'azione amministrativa priva di qualsiasi senso di ...


[TOP 4]

> Lega Nord per l'Indipendenza della Padania > Notizie

CALDEROLI. I PIU’ AUTOREVOLI COSTITUZIONALISTI ITALIANI HANNO BOCCIATO LA RIFORMA BOSCHI-RENZI. E IL POPOLO CON IL REFERENDUM BOCCERA’ QUESTA RIFORMA-IMBROGLIO
22 Aprile - Ben 56 tra i più autorevoli costituzionalisti hanno redatto un documento, articolato in punti, per bocciare sonoramente la riforma costituzionale voluta dal Governo Renzi.Non mi impressiona tanto il numero, anche se 56 costituzionalisti sono veramente tanti, ma quello che mi impressiona è la qualità dei loro nomi: ci sono presidenti emeriti, ci sono ex ministri, tutti nomi autorevoli che hanno bocciato clamorosamente la riforma Boschi-Renzi.La cosa peraltro non mi sorprende, visto che ad un convegno a cui ho partecipato mercoledì a Roma su questo argomento il presidente emerito della Consulta, Annibale Marini, ha dichiarato che il 90% dei costituzionalisti è contrario a questa riforma, mettendone in dubbio anche la legittimità sotto un profilo costituzionale.La mia riflessione a riguardo è che la quota residua del 10% di costituzionalisti, tra favorevoli e astenuti, sono persone collegate a Renzi o al Governo per cui si può facilmente comprendere il perché non sono
legittima difesa: fedriga, pd vuole insabbiare nuove norme
ROMA, 21 APR - "Sarei contento se se ne occupasse il Pd della legittima difesa, il problema e' che fa l'esatto opposto: si occupa dello svuota carceri. Sulla legittima difesa prima hanno stravolto il testo, facendo rimanere la proporzionalità e quindi la discrezionalità del singolo magistrato. Adesso lo rimandano in commissione per insabbiare il provvedimento e fregarsene". Così il capogruppo della Lega Nord alla Camera, Massimiliano Fedriga, ai microfoni di Radio Cusano Campus.   "Penso che sia utile anche al giudice avere certezza del diritto. Oggettivamente il magistrato non ha strumenti chiari per valutare. Non esiste che una persona venga indagata perché difende la sua vita e quella dei suoi cari. Pericolo far west? Non esiste, perche' non e' che legittimiamo e liberalizziamo l'uso della armi. Queste sono le solite mistificazioni del Pd. E' un caso estremo che il cittadino debba difendersi da solo, infatti noi vogliamo incrementare il numero delle forze dell'ordine, che inv
Legittima difesa: molteni, votare legge lega. Basta perdere tempo. Garantire sicurezza ai cittadini
Roma, 20 apr. – “L’unica legge seria e efficace che estende e rende effettiva la legittima difesa introducendo la "difesa legittima domiciliare" è quella dalla Lega Nord, tutte le altre proposte, compresa quella del Pd sono solamente un imbroglio. Imbrogli inutili e dannosi per la sicurezza dei cittadini. Abbiamo depositato la nostra legge oltre 1 anno fa, la sinistra in questo tempo ha votato 5 svuota carceri, indulti mascherati, depenalizzazioni, ha difeso criminali abbandonando le vittime dei reati e le persone oneste. Basta perdere tempo, basta fare melina. Per la Lega Nord difendere il domicilio che è sacro e inviolabile, difendere l'incolumità di famiglie e cittadini dall'aggressione di  ladri e criminali nell'abitazione e nei luoghi di lavoro è una priorità non barattabile”. Così Nicola Molteni, vice capogruppo alla camera della Lega Nord e relatore di minoranza sulla legge del carroccio sulla legittima difesa. “Un cittadino che si difende da un reato non può m
Legittima difesa: molteni, votare legge lega. Basta perdere tempo. Garantire sicurezza ai cittadini
Roma, 20 apr. – “L’unica legge seria e efficace che estende e rende effettiva la legittima difesa introducendo la "difesa legittima domiciliare" è quella dalla Lega Nord, tutte le altre proposte, compresa quella del Pd sono solamente un imbroglio. Imbrogli inutili e dannosi per la sicurezza dei cittadini. Abbiamo depositato la nostra legge oltre 1 anno fa, la sinistra in questo tempo ha votato 5 svuota carceri, indulti mascherati, depenalizzazioni, ha difeso criminali abbandonando le vittime dei reati e le persone oneste. Basta perdere tempo, basta fare melina. Per la Lega Nord difendere il domicilio che è sacro e inviolabile, difendere l'incolumità di famiglie e cittadini dall'aggressione di  ladri e criminali nell'abitazione e nei luoghi di lavoro è una priorità non barattabile”. Così Nicola Molteni, vice capogruppo alla camera della Lega Nord e relatore di minoranza sulla legge del carroccio sulla legittima difesa. “Un cittadino che si difende da un reato non può m



 
sondaggi partilega nord, The forming of lega nord and why?, Regioni italiani.it, chiesa e lega nord, sostenitrice lega nord, sondages lega nord, chiesa e lega-nord, rapporti tra la chiesa e la lega nord e altri...
load menu