Politici e elezioni, Voto libero e di partecipare attivamente alla democrazia, Voto per il cambiamento, On line referendum
left right close

Emma Bonino

> Italia > Politici > Emma Bonino
Emma Bonino è pronto per la tua opinione, il sostegno e la votazione. Vota on-line!
PR
 
foto Emma Bonino

Emma Bonino - per

Una politica italiana, attuale ministro degli Affari Esteri. | An Italian politician, the current Minister of Foreign Affairs.
 NO! Emma Bonino

Emma Bonino - contro

Fare clic su, se non supportano Emma Bonino. Dire perché. | Click, if you do not support this candidate. Say why.

I risultati delle elezioni in linea a prò "Emma Bonino" sul grafico

graph
Grafico online : Emma Bonino
Full functionality only if Javascript and Flash is enabled
ITA: Emma Bonino (Bra, 9 marzo 1948) è una politica italiana, vicepresidente del Senato della Repubblica dal 6 maggio 2008. È una delle figure più influenti del radicalismo liberale italiano dell'età repubblicana. È stata ministro per il Commercio Internazionale e per le Politiche Europee nel governo Prodi II, mentre in passato è stata Commissario Europeo dal 1995 al 1999, ed eurodeputata a Strasburgo. È stata inoltre membro del comitato esecutivo dell'International Crisis Group (organizzazione per la prevenzione dei conflitti nel mondo), professoressa emerita all'Università Americana del Cairo, nonché segretario del Partito Radicale. Origini e formazione Emma Bonino è la secondogenita di Filippo Bonino e ...
per32contro   A mio parere, Emma Bonino è abbastanza buona politico. Ad esempio, perché ... (se volevo scrivere perché, l'ho scritto qui), positive
per28contro   Non sono d'accordo. Emma Bonino è cattiva scelta. Ad esempio, perché ... (se volevo scrivere perché, l'ho scritto qui), negative
Attuale rapporto di preferenza
per Emma Bonino

Emma Bonino: “Utilissimi i tecnici per il futuro del Governo


“Credo che i tecnici siano utilissimi, ma per il futuro del Paese bisogna che le forze politiche si impegnino in prima persona, si assumano la responsabilità e ci mettano la faccia”. Lo ha detto la vice presidente del Senato, Emma Bonino, intervistata da Tg Sky24. “Non credo -ha aggiunto- ai governi tecnici, perchè poi ci vuole un grande sostegno parlamentare. Avrei preferito un grande governo autorevole con un impegno delle forze politiche in prima persona. Sono una parlamentare di lungo corso e so bene che magari appena passata l’emergenza se non ...


(L'Unità) Intervista a Emma Bonino: un affronto alla ...


... Costituzione sanare solo badanti e colf Intervista a Emma Bonino: un affronto alla Costituzione sanare solo badanti e colf«Che cosa ha detto La Russa?». Ha avanzato, onorevole Bonino, una mediazione per affrontare gli effetti del reato di clandestinità. Visto che Giovanardi vuole regolarizzare colf e badanti che già lavorano in Italia, e la Lega no, propone di "restringere il campo alle sole badanti che si occupano di anziani ultrasettantenni". «In pratica occuparsi del suocero mai, magari del figlio sì?». In pratica. «Siamo già ...


TERREMOTO: BONINO, VICINI A DOLORE DELLE PERSONE COLPITE


"Credo che non ci siano parole di condoglianze e di vicinanza adeguate per esprimere quello che ognuno di noi sente in questa circostanza. I dati che continuano ad affluire sono altamente drammatici e per nulla definitivi. Nel frattempo abbiamo visto questa polemica rispetto al professore che aveva in qualche modo dato l'allerta. Una situazione piuttosto preoccupante e anche desolante rispetto a tutti questi avvenimenti che stiamo seguendo con molta vicinanza alle famiglie delle vittime". Lo dichiara a Radio Radicale la vicepresidente del senato Bonino. "L'altra constatazione e' anche il ...


[TOP 4]

> Emma Bonino > Notizie

Metro C, Magi: ci aspettiamo a breve intervento ANAC e Procura su principale opera strategica italiana
11/02/15 Roma Metropolitane conferma l'avvio di un'istruttoria dell'Authority di Cantone dopo nostro esposto.Dichiarazione di Riccardo Magi, Presidente di Radicali Italiani e consigliere comunale a Roma:"Durante l'audizione di oggi in commissione Metro C abbiamo avuto la conferma che a seguito del nostro esposto - depositato all'inizio di agosto all'ANAC, alla Procura della Repubblica e alla Procura regionale della Corte - l'Autorità presieduta da Cantone ha avviato un'istruttoria e acquisito documentazione anche presso gli uffici di Roma Metropolitane, in particolare in merito alle numerose varianti, alle questioni relative ai vincoli di natura archeologica e all'atto attuativo del settembre 2013"."La nostra tesi - accolta già dalla Procura regionale della Corte dei conti che ha contestato un danno erariale di 360 milioni solo per la prima tratta - è che la realizzazione della principale opera strategica in costruzione in Italia stia avvenendo al di fuori del quad
Droga. Buzzegoli e Lensi: da Ludovico Arte una lezione di pedagogia per i presidi italiani e per il ministero
11/02/15 "Il preside fiorentino Ludovico Arte ha insegnato a tutti i presidi italiani e al ministero della Pubblica Istruzione una lezione di pedagogia: l'utilizzo dei cani antidroga all'interno delle scuole superiori sarà solo in grado di innescare quei meccanismi sanzionatori incapaci di arginare l'uso delle sostanze stupefacenti". Lo hanno dichiarato Maurizio Buzzegoli, segretario dell'Ass. radicale "Andrea Tamburi" e membro della Direzione nazionale di Radicali Italiani, e Massimo Lensi, componente del Comitato nazionale di Radicali Italiani, dopo la scelta di alcuni presidi di far entrare nelle scuole le unità cinofile antidroga. I due esponenti radicali rimarcano sulle politiche antidroga degli ultimi decenni: "La repressione proibizionista nel suo intento ha ottenuto solo fallimenti: un proibizionismo, anacronistico e antipopolare, che viene attuato solo in funzione della 'ragion di partito' ovvero per la conquista di popolarità sui mezzi d'informazione. Epp
Per un nuovo diritto umano: il diritto alla conoscenza. Sostieni l’organizzazione della seconda Conferenza internazionale a Bruxelles
10/02/15 Negli ultimi due decenni, in molti Paesi e città abbiamo assistito all’impiego di mezzi e strategie militariste e a un prolungato, pretestuoso e arbitrario Stato di emergenza, proclamato per la pretesa necessità di difendersi e difenderci dalle minacce provenienti da terrorismo, immigrazione, droga e altri “nemici”. Si è insediato così uno “Stato di Emergenza” permanente, le cui radici spesso affondano in presupposti ingannevoli, se non vere e proprie menzogne. Vittime della multiforme Ragion di Stato sono i diritti umani, la responsabilità, la mancanza di supervisione nel processo decisionale e, in ultima analisi, la pace. Ormai, lo Stato di diritto rischia di esser sostituito e sepolto dallo Stato di Polizia. I governi devono essere responsabili delle loro azioni e devono garantire un'adeguata informazione, che sia disponibile, accessibile e accurata secondo i principi dell'apertura e della trasparenza. Benché alcuni Paesi forniscano ai citt
Farmacie e liberalizzazioni, Farina Coscioni e D'Elia: Perché Lorenzin si oppone alle liberalizzazioni chieste da Guidi e Antitrust? Richiamiamo il dg Aifa ai suoi compiti e alle sue funzioni
11/02/15 Maria Antonietta Farina Coscioni e Sergio D'Elia, membri del Comitato Nazionale di Radicali Italiani, hanno scritto per Il Garantista in edicola il 12 febbraio, un articolo nel quale stigmatizzano la indebita posizione assunta da Aifa a proposito delle politiche sulle liberalizzazioni dei farmaci da parte del ministro Guidi.“Pensavamo che l’Aifa, Agenzia Italiana del Farmaco, fosse un organismo con il compito di garantire l'accesso al farmaco, il suo impiego sicuro; che dovesse assicurare la unitarietà nazionale del sistema farmaceutico d'intesa con le Regioni; e magari anche innovazione, efficienza e semplificazione delle procedure registrative, e determinare un accesso rapido a farmaci innovativi e per le malattie rare. Grazie al suo direttore generale Luca Pani e ai tweet cui si dedica, apprendiamo che ha anche una funzione di ammonimento"."Pani, infatti, raccomanda di prestare attenzione per non finire gli Stati Uniti. In particolare raccoglie u



 
professoressa universita\' emma bonino, bonino commissario europeo bosnia, bra emma bonino, malcolm x emma bonino, emma bonino vita privata, bonino 1975 e altri...
load menu