Politici e elezioni, Voto libero e di partecipare attivamente alla democrazia, Voto per il cambiamento, On line referendum
left right

Biografia Antonio Tajani

> Italy > Politici > Forza Italia (2013) > Antonio Tajani
Antonio Tajani Antonio Tajani
Antonio Tajani
Un politico italiano, uno dei sette vicepresidenti della Commissione europea. | An Italian politician, European Commissioner for Industry and Entrepreneurship.
email

DESCRIZIONE DEL CANDIDATO: 

Antonio Tajani Biografia

ITA:

 

Antonio Tajani (Roma, 4 agosto 1953) è un politico italiano, dal 2009 è Commissario europeo per l'Industria e l'Imprenditoria nella Commissione Barroso II, di cui è uno dei sette vicepresidenti.

 

Carriera politica

In gioventù Tajani è stato militante del Fronte Monarchico Giovanile, movimento giovanile dell'Unione Monarchica Italiana, nata come organizzazione separata da quest'ultima, in cui ricopriva la carica di vice-segretario. In seguito si è sempre dichiarato favorevole al rientro dei Savoia in Italia. È stato uno dei fondatori di Forza Italia nel 1994, quindi coordinatore regionale del partito nel Lazio dal 1994 al 2005. Nel governo Berlusconi I (1994-95) è stato portavoce del presidente del Consiglio. Nel 1996 si candidò come deputato nel collegio di Alatri, ma ottenne il 45,3% dei voti e venne sconfitto dal rappresentante dell'Ulivo. Nel 2001 è stato candidato a sindaco di Roma per la coalizione della Casa delle Libertà, risultando sconfitto però al ballottaggio da Walter Veltroni con il 47,8 % dei voti. Dal 2002 (congresso di Estoril) Tajani è uno dei 10 vicepresidenti del Partito Popolare Europeo. È stato riconfermato al congresso di Roma nel 2006 e poi ancora al congresso di Bonn nel 2009 e a quello di Bucarest nel 2012.

 

  • Eurodeputato FI (dal 1994)

Nel 1994 viene eletto parlamentare europeo, poi confermato nel 1999 e nel 2004. Alle elezioni europee del 2004 è stato eletto con la lista di Forza Italia nella circoscrizione centro, ricevendo 122 000 preferenze. È iscritto al gruppo del Partito Popolare Europeo. È stato presidente della delegazione di Forza Italia al Parlamento Europeo dal giugno 1999 fino a maggio 2008. È stato componente della Convenzione Europea, che ha elaborato il testo della Costituzione Europea mai entrata in vigore.

 

  • Commissario Europeo ai trasporti (2008-09)

Dal maggio 2008, è subentrato a Franco Frattini alla Commissione Barroso I, di cui è stato uno dei 5 vicepresidenti, assumendo il ruolo di Commissario europeo per i trasporti. Come tale si schierò a favore del piano di salvataggio di Alitalia attraverso l'inserimento di capitali privati nella compagnia aerea. Promosse inoltre l'adozione del nuovo Regolamento comunitario in materia di trasporti, che istituì regole comuni di tutela dei diritti dei passeggeri nel trasporto aereo. Grazie a questo regolamento, entrato in vigore nel dicembre 2009, i passeggeri ricevono assistenza e un rimborso in caso di negato imbarco, di cancellazione del volo o di ritardo prolungato e si applica ai passeggeri in partenza da un aeroporto dell'Unione Europea e a quelli in partenza da un aeroporto extracomunitario ma con destinazione uno stato europeo.

 

  • Antonio TajanCommissario Europeo all'industriai

Nel 2009 è stato riconfermato come membro di nazionalità italiana della Commissione Barroso II ottenendo l'incarico di commissario europeo per l'industria e l'imprenditoria e rimanendo uno dei 4 vice-presidenti della Commissione. Durante il suo mandato nel 2009 è stato creato il programma Erasmus per giovani imprenditori. Nell'ottobre 2012 Antonio Tajani ha lanciato una campagna sulla "nuova rivoluzione industriale" in Europa al fine di invertire la tendenza della crisi economica e rilanciare l'industria Gli obiettivi erano portare il peso dell'industria a oltre il 20% del PIL dell'Unione europea entro il 2020, creare posti di lavoro e crescita sostenibile.

 

fonte

 

 

ENG:

 

Antonio Tajani (born 4 August 1953, in Rome) is an Italian politician. He is the current European Commissioner for Industry and Entrepreneurship and is also one of the five Vice-Presidents of the European Commission since May 2008. Before his current role, he was the European Commissioner for Transport.

 

Political career

In his youth Tajani was a militant of Fronte Monarchico Giovanile (Youth Monarchist Front), a student organization of the Monarchist party of Italy. Even later, he has always advocated for the return from exile of the House of Savoy (banned according to the Italian Constitution until 2002, when the Italian Parliament lifted the ban). He was one of the founders of the Forza Italia party in 1994, then regional coordinator of the party in Lazio from 1994 in 2005. In the first Berlusconi government (1994–95), Tajani was a spokesman of the Prime Minister. In 1996 he ran for MP in the Alatri college, but obtained only 45.3% of the votes and was defeated by the representative of the Olive Tree. In 2001 Tajani was a candidate for mayor of Rome for the coalition of the House of Freedom, defeated, however, by Walter Veltroni with the 47.8% of votes. Since 2002 (Estoril Congress ) Tajani is one of 10 vice-presidents of the European People's Party. He was re-elected at the Rome Congress in 2006 and at the Bonn conference in 2009, and then again at the Bucharest Congress in 2012.

 

  • Member of the European Parliament

In 1994 Tajani was elected MEP, later confirmed in 1999 and 2004.He was chairman of the delegation of Forza Italia to the European Parliament from June 1999 until May 2008. At the 2004 European elections he was elected from a list of Forza Italia in the Central college, receiving 122.000 preferences. He was admitted to the European People's Party. Tajani was a Member of the European Parliament for Central Italy with the Forza Italia party from 2004 to 2008 and sat on the European Parliament's Committee on Foreign Affairs. He was a substitute for the Committee on Civil Liberties, Justice and Home Affairs and a member of the Delegation for relations with Israel. He was a member of the European Convention, which drafted the text of the European Constitution that never entered into force.

 

  • European Commissioner for Transport

On 8 May 2008, he was appointed as Italy's EU Commissioner by newly elected Italian Prime Minister Silvio Berlusconi, replacing Franco Frattini, new Italian foreign minister. Tajani received the Commissioner for Transport portfolio. He was officially approved in his post by the European Parliament on 18 June 2008 with a vote of 507 to 53 with 64 abstentions. In this role, Tajani promoted the rescue plan for Alitalia, through the involvement of private funding in the airline capital.

 

  • European Commissioner for Industry and Entrepreneurship

In 2009 he was reappointed as a member of Italian nationality of the second Barroso Commission, as European Commissioner for Industry and Entrepreneurship; he remains one of the four Vice-Presidents of the Commission. The confirmation of Tajani has followed the decline of the candidacy of Massimo D'Alema as High Representative for Foreign Policy. For Tajani an alternative foreshadowed would have been a candidacy as president of the Lazio Region. In October 2012 Antonio Tajani launched his campaign for a new industrial revolution in Europe in order to flip the tendency of the economic crisis and revamp industry. The concrete goals of this initiative are bringing the value of industry to as much as 20% of GDP by 2020, creating new jobs, and promoting sustainable growth.

 

source

2014-05-09

icon Antonio Tajani
icon Antonio Tajani

ElectionsMeter non è responsabile per il contenuto del testo. Semper Si prega di fare riferimento all'autore. Ogni testo pubblicato sul ElectionsMeter dovrebbe includere nome originale dell'autore e il riferimento alla fonte originale. Gli utenti sono obbligati a seguire avviso di violazione del diritto d'autore. Si prega di leggere attentamente la politica del sito. Se il testo contiene un errore, informazioni inesatte, si vuole risolvere il problema, o addirittura che si desidera gestire completamente il contenuto del profilo, ti preghiamo di contattarci. in contatto con noi..

 
load menu