Politici e elezioni, Voto libero e di partecipare attivamente alla democrazia, Voto per il cambiamento, On line referendum
left right

Biografia Antonio Ingroia

> Italy > Politici > Rivoluzione Civile > Antonio Ingroia
Antonio Ingroia Antonio Ingroia
Antonio Ingroia
Un magistrato, giornalista e politico italiano. | An Italian politician, the leader of Civil Revolution (RC).
email

DESCRIZIONE DEL CANDIDATO: 

Antonio Ingroia Biografia

ITA:

 

Antonio Ingroia (Palermo, 31 marzo 1959) è un magistrato, giornalista e politico italiano, dal 22 dicembre 2012 è in aspettativa per motivi elettorali in quanto candidato premier a capo della lista Rivoluzione Civile in vista delle Elezioni politiche italiane del 2013.

 

È inoltre autore di numerosi libri ed editorialista de il Fatto Quotidiano. Fino al 2012 è stato magistrato della Procura di Palermo dove, nelle vesti di pubblico ministero, ha portato avanti, tra gli altri, i processi a carico di Marcello Dell'Utri e recentemente quello sulla Trattativa Stato-Mafia.

 

Ingroia ottiene una prima condanna per Dell'Utri nel 2004 a nove anni di reclusione per concorso esterno in associazione mafiosa, confermata in appello il 29 giugno 2010 con una riduzione di due anni; il senatore è però assolto per le condotte successive al 1992, poiché i giudici hanno giudicato non provato il "patto di scambio" politico-mafioso con Cosa Nostra. Durante l'indagine preliminare fu indagato anche Silvio Berlusconi, ma poi la sua posizione fu archiviata.

 

Il 24 luglio 2012, in merito all'indagine sulla Trattativa Stato-Mafia, ha chiesto il rinvio a giudizio di 12 indagati con l'accusa di "concorso esterno in associazione mafiosa" e "violenza o minaccia a corpo politico dello Stato": i politici Calogero Mannino e Marcello Dell'Utri, gli ufficiali Antonio Subranni, Mario Mori e Giuseppe De Donno, i boss Giovanni Brusca, Totò Riina, Leoluca Bagarella, Antonino Cinà, Bernardo Provenzano, il collaboratore Massimo Ciancimino (anche "calunnia") e l'ex ministro Nicola Mancino ("falsa testimonianza"). Il 26 luglio il Consiglio Superiore della Magistratura ha dato il via libera al collocamento fuori ruolo del Procuratore aggiunto di Palermo Ingroia, che smetterà le vesti di pm per un anno per andare a dirigere in Guatemala un'unità di investigazione per la lotta al narcotraffico, su incarico dell'ONU.

 

Partecipazione al congresso del Pdci

Nell’ottobre del 2011 partecipa come ospite al congresso del Partito dei Comunisti Italiani, dove dichiara “un magistrato deve essere imparziale quando esercita le sue funzioni ma io confesso che non mi sento del tutto imparziale. Anzi, mi sento partigiano, sono un partigiano della Costituzione”. La sua partecipazione e le sue dichiarazioni hanno suscitato forti polemiche e la critica da parte del CSM. Nel dicembre 2012 il Plenum del CSM, pur con voto contrastato (nove favorevoli, sette contrari, nove astenuti), ha stabilito che il richiamo ufficiale, già oggetto di critiche da parte di Magistratura Democratica, non sia inserito nel suo fascicolo personale.

 

fonte

 

 

ENG:

 

Antonio Ingroia (born 31 March 1959) is an Italian magistrate and politician and leader of Civil Revolution, with Luigi de Magistris, the mayor of Naples. Ingroia is also the director of a UN investigation against narcotraffic in Guatemala. He is also a writer and contributes regular columns to the daily newspaper Il Fatto Quotidiano.

 

Antonio Ingroia was born in Palermo, the capital city of Sicily, Italy. In 1987 Ingroia started to cooperate in the Antimafia pool of Giovanni Falcone and Paolo Borsellino, two Italian magistrates who were killed in 1992 by the Mafia. In 2009 he became deputy chief anti-mafia prosecutor of Palermo. On 26 July 2012 he became the director of a UN investigation into narcotraffic in Guatemala. On 29 December 2012, he announced that he would run to become Prime Minister of Italy at the head of the Civil Revolution coalition.

 

source

2013-02-20

icon Antonio Ingroia
icon Antonio Ingroia

ElectionsMeter non è responsabile per il contenuto del testo. Semper Si prega di fare riferimento all'autore. Ogni testo pubblicato sul ElectionsMeter dovrebbe includere nome originale dell'autore e il riferimento alla fonte originale. Gli utenti sono obbligati a seguire avviso di violazione del diritto d'autore. Si prega di leggere attentamente la politica del sito. Se il testo contiene un errore, informazioni inesatte, si vuole risolvere il problema, o addirittura che si desidera gestire completamente il contenuto del profilo, ti preghiamo di contattarci. in contatto con noi..

 
load menu